• Bosnia:

    Orti in famiglia. Educare all'agricoltura per incentivare l'autosussistenza nelle campagne.

    Leggi
  • Italia:

    Dopo il Terremoto. La rinascita di Norcia. Due progetti in collaborazione con la Caritas di Spoleto-Norcia

    Leggi
  • Moldavia:

    Esperienza di Volontariato all'Estero. Sei ragazzi Villesi in partenza il prossimo Agosto.

    Leggi

Bulgaria

Belene (in bulgaro: Белене) è una città nella Bulgaria settentrionale. È situata nella regione di Pleven, vicino a Svištov, sulla riva destra del Danubio. Belene sorge sulle rovine di Dimum, antica roccaforte dell'Impero Romano.

Fu dichiarata città nel 1964, il che è festeggiato ogni anno nella prima settimana di settembre con un mercato e con eventi culturali. È nota per la prigione ancora funzionante sull'isola di Belene, che in precedenza serviva da campo di concentramento per i prigionieri politici del regime comunista, e per essere stato nei primi anni '80 il sito designato per la costruzione della seconda centrale nucleare della Bulgaria; il cantiere sorse 7 km ad est della città, finché nel 1990 fu interrotto a causa della grave crisi economica seguente alla caduta del comunismo in Bulgaria.
La costruzione fu ripresa ancora in anni recenti, ma per mancanza di investitori è stata nuovamente interrotta. L'ormai trentennale cantiere della Centrale Atomica è stato chiuso definitivamente dal Primo Ministro Borisov e dal Parlamento bulgaro nel marzo 2012. Questo progetto faraonico, oltre ad illudere per trent'anni la popolazione locale ("ci sarà lavoro per 10.000 persone e prosperità per tutti"), purtroppo ha deturpato con le sue squallide strutture il territorio del Parco Naturale Persina, in cui sorge, costellandolo con complessi residenziali abbandonati, con una linea e una stazione ferroviaria abbandonata, con altre infrastutture abbandonate.

Le due principali confessioni religiose nella città sono la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa; ci sono infatti due chiese cattoliche ed una ortodossa. La chiesa cattolica della Natività della Beata Vergine Maria è stata edificata nel 1860 dal passionista italiano p. Eugenio Valente, la chiesa ortodossa di San Giorgio nel 1874 e la chiesa cattolica di Sant'Antonio di Padova nel 1893.

Un Forno per Belene Ridurre
(dal 2014)

Il partner di questo progetto è un padre passionista bergamasco: Padre Paolo Cortesi, nativo di Cicola (BG) e missionario in Bulgaria da circa 3 anni.

Durante un recente incontro con Padre Paolo a Villa di Serio, abbiamo avuto un quadro sulla situazione attuale in Bulgaria ed  in particolare della sua comunità di Belene, cittadina sul Danubio al confine con la Romania. Una situazione molto simile ad altre realtà dell’est già conosciute che padre Paolo ha affrontato con molta energia e con l’obiettivo di offrire opportunità di lavoro in loco ai giovani della comunità.

In quest’ottica, l’apertura un anno fa, di un locale pizzeria di proprietà della parrocchia ma affidato a  12 giovani che, con volontà, hanno lavorato garantendosi uno stipendio dignitoso per la realtà bulgara. Ora Padre Paolo è intenzionato ad aprire a Belene un forno per la produzione di pane, con l’obiettivo di dare lavoro a 5/6 persone della sua parrocchia.

Oggi a Belene (15.000 abitanti) non vi è un forno, o meglio, ce ne sono cinque in completo stato di abbandono, e il pane giunge da un unico forno a 70 km di distanza (che tra l’altro è un unico produttore, a livello industriale, per tutta la zona nord della Bulgaria).

I nostri progetti?

Volete informavi su quali progetti stiamo indirizzando i nostri sforzi?
Scegli qui:

Progetti in Bosnia

Progetto Moldavia

Progetto Russia

Novità ed Eventi

Guarda le nostre novità riguardo i nostri progetti nell'Est europeo

Vai al Blog Solidarietà1991

Gallery

Guarda la gallery, sempre aggiornata! Puoi vedere dove operiamo e l'avanzamento dei progetti in corso!

Gallery

Non ti sei Registrato?

Per essere sempre informato sulle nostre iniziative e ricevere aggiornamenti!

Registrati

Se sei già un Utente registrato puoi accedere al sito facendo l'accesso

Accedi

Sostienici!

Tutto può esistere se ognuno di noi si impegna nel suo piccolo ad offrire qualcosa: un contributo economico, volontariato, promozione.
Scopri come puoi aiutarci ad aiutare!!

Guarda

Copyright 2017 by Solidarieta1991 Riservatezza Termini di utilizzo Credit Registrazione